BRANCIFORTE

COLLEZIONI MONOGRAFICHE PAPALIA

STORIA E TAVOLE GENEALOGICHE

Discendenza Primogenita

 

Arma della Famiglia: Campo azzurro con un leone coronato d'oro che sostiene coi tronchi una bandiera rossa caricata da tre gigli d'oro, svolazzante a sinistra e due zampe mozze dello stesso situate in Sant'Andrea al lato destro della punta.

Storia: I Branciforte sono una nobile famiglia siciliana, che la leggenda vuole discendere da un ceppo francese e piacentino e che la tradizione vorrebbe far iniziare con Obizzo, cavaliere di grande valore che militò sotto Carlo Magno.
Secondo il racconto epico della Famiglia Branciforte, Obizzo, il capostipite, era un uomo di grande valore e forza fisica. In una delle tante battaglie combattute nell'armata di Carlo Magno contro i Longobardi, il cavaliere si trovò a difendere da solo le insegne del Re e la bandiera "orofiamma" contro tre avversari. Alla fine rimase con entrambe le mani mozzate, ma continuò a tenere alta l'insegna. Da quel momento Obizzo ebbe il cognome Branciforte, divenne Alfiere generale dell'esercito del Re e ottenne come compenso la città di Piacenza, che indi fu ricambiata in terre, castelli ed altro nel piacentino (Mugnos).
Il primo a insediarsi definitivamente da Piacenza sul suolo siciliano fu Guglielmo Branciforte sotto Re Federico II. Fu preceduto alcuni anni prima solo da Aloisia Branciforte, andata in sposa nel 1275 a Orlando I Grifeo, V Barone di Partanna e Stratigò di Messina. Guglielmo morì a Catania nel 1347 durante uno scontro. Lasciò i possedimenti piacentini ai fratelli Bosso e Gaspare. Le terre in Sicilia andarono invece ai nipoti Raffaello e Ottaviano, figli di un terzo fratello, Stefano, incaricato di riscuotere i dazi e controllare il traffico delle merci nel porto di Licata e maestro razionale del Regno.
Giovanni, figlio di Raffaele, uomo d'armi, sotto Federico il semplice "ridusse alla regia ubbidienza", la città di Piazza Armerina (allora solo Piazza) e così la ebbe in dono dallo stesso Sovrano, ottenendo anche il titolo di Barone. Dal Re Martino ebbe anche la fortezza ed il feudo di Grassuliato, oltre i feudi di Condrò e Gatto. Nel XVII secolo Nicolo Plàcido Branciforte principe di Leonforte (città che aveva fondato) ebbe un'unica figlia ed erede, Stefania, che sposando Giuseppe Lanza e Branciforte principe della Trabia, trasmise in quella famiglia tutti i titoli e stati dei Branciforte.

 

OBIZZO BRANCIFORTE
(Alfiere generale di Carlo Magno, Signore di Piacenza)
n. 790
|
(Varie discendenze)
|

RAMO SICILIANO

OTTAVIANO 2°
|
GUGLIELMO BRANCIFORTE
n. - m. CT 1347
Sposa a il
Francesca Maletta
(dei Conti di Cammarata)
n. - m.

*****

STEFANO BRANCIFORTE
(Barone e Signore di Mazzarino, successe al fratello Guglielmo senza successori)
n. - m.
Sposa a il
Aliana
n. - m.
|
RAFFAELE BRANCIFORTE
(2° Barone e Signore di Mazzarino e Gallitano per successione al fratello Ottaviano)
n. 1308 - m.
Sposa a il 1325
Graziana Villanova
(Baronessa di Mazzarino)
n. - m.
|
FEDERICO BRANCIFORTE E VILLANOVA
(3° Barone e Signore di Mazzarino, Gallitano e Gallici)
n. - m.
Sposa a il
Anna degli Uberti
n. - m.
|
NICCOLO' BRANCIFORTE E DEGLI UBERTI
(4° Barone e Signore di Mazzarino, Gallitano, Gallici, Grassuliato, Androni e Gatta)
n. - m.
Sposa a il 1° nozze
Pina Spadafora
n. - m.
Sposa a il 1392 - 2° nozze
Giovanna Lanza
n. - m.
|
FEDERICO BRANCIFORTE E SPADAFORA
( 5° Barone e Signore di Mazzarino, Gallitano, Gallici, Grassuliato, Androni, Gatta Gibilliusi)
n. - m. 1428
Sposa a il 1° nozze
Margherita Modica
n. - m.
Sposa a il 1402 2° nozze
Maria Lombardi
n. - m.
|
NICCOLO' BRANCIFORTE E MODICA
(6° Barone e Signore di Mazzarino, Gallitano, Gallici, Grassuliato, Androni, Gatta e Gibilliusi)
n. - m Gerba 14...
Sposa a il
Margherita Gioeni
n. - m.
|

GIOVANNI BRANCIFORTE E GIOENI
(7° Barone e Signore di Mazzarino)
n. – m. 1471
Sposa a Pa il
Beatrice Rosso
()
n. – m.
|

NICCOLO' MELCHIORRE BRANCIFORTE E ROSSO
(1° Conte di Mazzarino)
n. – m.
Sposa a Pa il 1496
Belladama d'Aragona
(dei Signori di Palazzolo)
n. – m.
|

1 - GIOVANNI BRANCIFORTE E D'ARAGONA
(2° Conte di Mazzarino)
n. – m.
Sposa a Pa il
Emilia Moncada
( Contessa di Adrano e Caltanissetta)
n. – m.

2 - BLASCO BRANCIFORTE E D'ARAGONA
(1° Conte di Cammarata)
n. – m. 1546
Sposa a Pa il 1° Nozze
Beatrice Moncada
(dei Conti di Adrano e Caltanissetta)
n. – m.
Sposa a PA il 1536 2° Nozze
Margherita Abbatelli
n. - m.

 

RAMO DEI CONTI DI MAZZARINO

1 - ARTALE BRANCIFORTE E MONCADA
(3° Conte di Mazzarino)
n. – m.
Sposa a Pa il
Chiara Tagliavia
(dei Duchi di Castelvetrano)
n. – m.
|
GIOVANNI BRANCIFORTE E TAGLIAVIA
(4° Conte di Mazzarino)
n. 1532 – m. 04.10.1555
Sposa a Pa il
Dorotea Barrese
(Principessa di Pietraperzia)
n. – m.

|
FABRIZIO BRANCIFORTE E BARRESE
(3° Principe di Butera 1° Principe di Pietraperzia)
n. 1550 – m. Monreale (PA) 01.1624
Sposa a Pa il
Caterina Barrese Branciforte e Speciale
(Marchesa di Militello)
n. – m. Leonforte 1639
|

1 - FRANCESCO BRANCIFORTE E BARRESE
(2° Principe di Pietraperzia)
n. Militello 17.03.1575 – m. ME 23.02.1622
Sposa a PA il 20.04.1603
Giovanna d'Austria
n. NA 11.09.1573 – m. Militello 07.02.1630

*****

2 - GIOVANNI BRANCIFORTE E BARRESE
(6° Conte di Mazzarino)
n. – m. 18.12.1623
Sposa a Pa il
Giovanna Branciforte
n. – m.

2 - GIUSEPPE BRANCIFORTE E BRANCIFORTE
(1° Principe di Niscemi 5° Principe di Butera)
n. 16.. – m. 1675
Sposa a il 07.01.1628 1° Nozze
Agata Branciforte
n. - m.
Sposa a il 2° Nozze
Giulia Carafa
n. - m.
Sposa a il 12.02.1647 3° Nozze
Luisa Moncada
(dei Principi di Paternò)
n. - m.

*****

ANTONIO BRANCIFORTE D’ARAGONA TAGLIAVIA SETTIMO E VENTIMIGLIA
(1° Principe di Scordia)
n. 1620 – m.
Sposa a Pa il
Giuseppa Campolo e Spadafora
(Baronessa delli Martini)
n. 1630 – m.
|
ERCOLE BRANCIFORTE D’ARAGONA TAGLIAVIA E CAMPOLO
(2° Principe di Scordia)
n. 1650 – m.
Sposa a il
Giovanna Morra e Cottone
(dei Principi di Buccheri)
n. 1660 – m.
|
GIUSEPPE BRANCIFORTE E MORRA
(3° Principe di Scordia)
n. 1685 – m.
Sposa a il
Anna Maria Naselli
(dei Principi d’Aragona)
n. 1690 – m.
|
ERCOLE BRANCIFORTE E NASELLI
(4° Principe di Scordia)
n. 1690 – m. Pa 17.4.1780
Sposa a il
Beatrice Branciforte
(Principessa di Leonforte)
n. 1699 – m. PA 21.3.1761
|
GIUSEPPE BRANCIFORTE E BRANCIFORTE
(5° Principe di Scordia)
n. PA 1725 – m.
Sposa a Pa il 31.8.1749
Stefania Valguarnera
(dei Principi di Valguarnera)
n. – m.

|
NICCOLO' PLACIDO BRANCIFORTE E VALGUARNERA
(6° Principe di Scordia)
n. PA 1761 - m. PA 1807
Sposa a PA il 28.07.1784
Caterina Branciforte e Reggio
n. - m.
|
STEFANIA BRANCIFORTE E BRANCIFORTE
(12° Principessa di Butera)
n. PA 21.07.1788 - m. NA 09.12.1843
Sposa a il 1805
Giuseppe Lanza Branciforte
(8° Principe di Trabia)
n. PA 31.10.1780 - m. PA 02.02.1855
|
PIETRO LANZA E BRANCIFORTE
(9° Principe di Trabia)
n. PA 04.08.1813 - m. Parigi 27.06.1855
Sposa a NA il 29.06.1832
Eleonora Spinelli
(Principessa di Scalea)
n. NA 05.09.1814 - m. NA 25.03.1899
|
GIUSEPPE LANZA BRANCIFORTE E SPINELLI
(10° Principe di Trabia)
n. PA 20.06.1833 - m. Monaco 09.07.1868
Sposa a il 1° nozze
Sofia Galeotti
n. FI 04.09.1839 - m. PA 01.02.1936
|
PIETRO LANZA BRANCIFORTE E GALEOTTI
(11° Principe di Trabia)
n. FI 18.08.1862 - m. PA 16.10.1829
Sposa a PA il 06.12.1885
Giulia Florio
n. 28.06.1870 - m. 23.12.1947
|
GIUSEPPE LANZA BRANCIFORTE E FLORIO
(11° Principe di Scordia)
n. PA 16.06.1889 - m. PA 11.02.1927
Sposa a il (mai legalizzato)
Madda Papadopoli Aldobrandini
n. - m.
|
RAIMONDO LANZA BRANCIFORTE E PAPADOPOLI ALDOBRANDINI
n. Arcellasco 11.09.1915 - m. Roma 30.11.1954

*****

 

Torna Indietro